Difficoltà T/E
Lunghezza  15 km
Tempo percorrenza 5 h (soste incluse)

Cammino in Masseria: Garagnone - Cave di Bauxite

Partenza dal Castello del Garagnone, di epoca Normanno-Sveva, è definito castello invisibile, perchè abilmente costruito su di uno sperone di roccia e da materiali provenienti dall'altura. Posto li, a sorvegliare la Via Appia, il tratto da Venosa a Gravina di Puglia (Silvium).

Destinazione Cave di Bauxite!

Non siamo nel Grand Canyon, neppure in Australia, ma in un suggestivo e raro paesaggio made in Murgia. 

Le Cave di Bauxite sono poste sui gradoni delle murge, da lì una vista mozzafiato sulla Fossa Bradanica.

Le cave si presentano principalmente di colore rosso ruggine con sprazzi di rosa in quanto oltre ai noduli di Bauxite ci sono altri minerali quali ossidi e idrossidi di ferro e alluminio. 

Addentrandoci all'interno di una di esse si può ammirare la particolarità di questo luogo, un atipico spettacolo naturale.

 



ESCURSIONE DISPONIBILE TUTTO L'ANNO

10€ Quota Iscrizione e Assicurazione per i non Tesserati

(comprensiva di affiliazione UISP valida fino al 31/08/2017)

10€ Quota partecipazione

(Guida escursionistica, organizzazione, assistenza con autoveicolo)

Servizio Transfer su richiesta

OCCORRENTE E ZAINO:

Acqua almeno 1,5 l insieme alla colazione.

Calzettoni di ricambio

Maglia di ricambio

Consigliabile indossare abbigliamento adatto a escursionismo: scarpe da trekking possibilmente idrorepellenti e pantaloni lunghi in tessuto tecnico. Maglia leggera e micropile più giacca a vento e antipioggia. Cappello in pile.

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti