Conosciuto con gli appellativi di stupor mundi ("meraviglia o stupore del mondo") o puer Apuliae ("fanciullo di Puglia"),

Federico II era dotato di una personalità poliedrica e affascinante che, fin dalla sua epoca, ha polarizzato l'attenzione degli storici e del popolo, producendo anche una lunga serie di miti e leggende popolari, nel bene e nel male.

Nel marzo 1221 il re visitò per la prima volta la Puglia, terra ricca di boschi, fiumi e testimonianze artistiche..

Lo legavano ad essa il clima mite, il calore della gente, le abitudini della vita.

Immergiamoci nello spirito di Federico II, rivisitiamo questa terra come vista dai suoi occhi, i monumenti che ha fatto erigere e le strade che ha percorso:  

Interagisci con la mappa!

Troverai castelli federiciani, luoghi d'interesse, masserie e alloggi sui nostri cammini



Info Point: pugliafedericiana@gmail.com