Tratturellando sulla Murgia

Puglia Federiciana propone:

Un escursione ad anello che parte dal Bosco comunale di Bitonto che si estende per 110 ettari nelle contrade di Murgia Ceraso e di Murgia Rogadeo.
Il percorso in parte si immerge in un affascinante e raro "giardino di pietra" attraverso antichi tratturi, usati dai pastori transumanti. Muretti a secco, pagliari, vecchie cisterne e gruppi di specchie testimoniano l’ingegno umano nel riutilizzo del bene primario sulla murgia: la pietra.
Tra le enormi distese dei tipici pascoli rocciosi murgiani dominati dalla presenza del Lino delle fate (Stipa austroitalica), visiteremo
le Casette di Castigliolo, un sito archeologico datato VII-VI secolo a.C. costituito da una cinta muraria di forma ellittica il cui centro è presidiato da un monumento dell’architettura spontanea pugliese: un trullo a doppia cuspide che custodisce una sorprendente suite agro-pastorale.
Lungo uno dei tratturelli poi raggiungeremo la grotta di Curto Li Rizzi, una grande cavità naturale ricca di concrezioni stalattitiche e stalagmitiche che hanno offerto riparo all'uomo fin dai tempi remoti.
Ma questa grotta dovette avere anche funzioni di culto, se come riportato da un documento del 14 luglio 1320, viene menzionata come "cripta Sancti Angeli in loco Curtis de Riciis". Un'ennesima testimonianza della presenza culto micaelico negli ipogei del territorio altamurano.
Da li non ci resterà che completare l'anello percorrendo lunghi tratturi e carrari per fare ritorno al bosco.

CARATTERISTICHE DEL PERCORSO AD ANELLO:
Distanza: 16 km
Livello difficoltà: E - medio
Dislivello: +319 m / -319 m
Tempo di percorrenza: 6 ore a/r inclusa sosta.
Fondo stradale: sentieri boschivi, tratturi, pascoli rocciosi, sterrati

 

::::::::Informazioni utili:::::::: 

 

⌚ APPUNTAMENTO ALLE ORE 09:00 E REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI

 

 Per chi è impossibilitato a raggiungere il punto d'incontro consigliamo di organizzare insieme un CAR SHARING. (creeremo un gruppo WhatsApp dedicato)

 

 COSA PORTARE: scarpe da trekking, tecniche e antiscivolo, abbigliamento comodo per camminare, maglia di ricambio, pile, zaino ergonomico, giacca a vento/antipioggia, cappellino! 

 Colazione e acqua a sufficienza. 

 Pranzo a sacco. 

 

Durante il cammino si parla con i compagni o semplicemente si ascolta la natura. Importante seguire la guida e l'andatura senza avanzare o fermarsi. 

 

Info: 

✆ WhatsApp numeri: 3493669187; 3924626525.

 

!!! Fotografie e riprese video:

Nel corso dell’escursione verranno effettuati scatti fotografici e riprese video che possono comparire su siti di pubblico dominio e che saranno utilizzati dall’organizzazione per finalità promozionali riguardanti l’attività stessa. La partecipazione all’escursione sottintende il nullaosta alla pubblicazione del suddetto materiale.

 

✓ L'organizzazione si riserva di modificare il percorso o rinviare l'escursione comunicandolo 24 ore prima dell'evento.

 

Organizzazione a cura di: 

Alessandro Sileno - guida ambientale escursionistica LAGAP

PRENOTA L'ESCURSIONE ONLINE CON PAYPAL

10,00 €

  • ancora posti disponibili

ALTRI METODI DI PRENOTAZIONE

Invia un email a pugliafedericiana@gmail.com con i seguenti dati richiesti:

(Come oggetto della tua email scrivi: Prenotazione escursione guidata Puglia Federiciana del 22 Aprile)

  • NOME E COGNOME
  • DATA DI NASCITA
  • LUOGO DI NASCITA
  • CODICE FISCALE
  • NUMERO DI TELEFONO
  • INDIRIZZO; CITTA'; CAP
  • NUMERO PARTECIPANTI (ed i loro dati)

Per completare la prenotazione va versata la quota individuale di € 10,00 (Under 18: € 5) tramite:

 

- BONIFICO BANCARIO 

IBAN: IT72Q0311141720000000003009

Intestato a: Alessandro Sileno

Causale: Prenotazione escursione guidata Puglia Federiciana del 22 Aprile

 

*allegare all'email ricevuta di pagamento o ricevuta bonifico